Disturbi del sistema neuro-muscolo-scheletrico?

Affidati al nostro Chiropratico di fiducia

cos’è la chiropratica

 

La Chiropratica è un’artescienza e filosofia nata negli Stati Uniti nel 1895 dalle geniali intuizioni di D. D. Palmer il quale capì l’importanza che la colonna vertebrale ha sulla salute generale di un individuo.

​E’ definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come una “professione sanitaria dedita alla diagnosi, al trattamento e alla prevenzione dei disturbi del sistema neuro-muscolo-scheletrico e degli effetti di tali disturbi sullo stato di salute generale”.

In Italia è attualmente riconosciuta come professione sanitaria di primo livello (legge finanziaria 2008, emendamento 46.9).

​Attualmente esistono molteplici tecniche chiropratiche che hanno comunque mantenuto lo scopo originario: quello di correggere interferenze che impediscono al corpo di trovare e mantenere il suo naturale equilibrio. Un sistema in equilibrio è semplicemente un sistema più adattabile, quindi capace di auto guarire e di prevenire infortuni.

La Chiropratica, diversamente da altri approcci che abbracciano principi simili, si focalizza nel riequilibrare il sistema nervoso. Questo avviene soprattutto attraverso manipolazioni articolari, perlopiù vertebrali, con lo scopo di ristabilire la corretta comunicazione tra corpo e sistema nervoso (propriocezione) in modo non invasivo. Quando la corretta comunicazione è ristabilita il sistema nervoso è in grado di controllare il corpo in maniera più adeguata. 

COME SI SVOLGE LA VISITA CHIROPRATICA

 

Lo scopo principale della visita sarà quello di trovare e correggere “l’interferenza” che impedisce al sistema nervoso di controllare il corpo adeguatamente.

Questa interferenza può essere di natura strutturale come articolazioni con mobilità ridotta, traumi, occlusione scorretta, cicatrici… ma anche di carattere metabolico/chimico (come la dieta) o psicologico. 

Il lavoro del Chiropratico si concentrerà principalmente su problemi di carattere strutturale. Sarà consigliata una visita da un altro specialista nel caso ci sia la necessità di intervenire su fattori metabolici o psicologici.

LE NOSTRE PRESTAZIONI AMBULATORIALI

 

Alcuni esempi di problemi che il nostro responsabile del reparto chiropratica, il Dottor Francesco Vanni, può aiutare a risolvere sono:

  • Problemi posturali
  • mal di schiena
  • dolore cervicale
  • colpo di frusta
  • problemi muscolari e articolari
  • mal di testa
  • vertigini
  • formicolii
  • sciatalgie
  • ernie discali

Prenota una visita ->

I NOSTRI SPECIALISTI

 

CONTATTACI

Prenota la tua prima visita e risolvi il tuo problema.

× Scrivici su WhatsApp